Ceprom Systems

  
  
  

COLLAUDO EVM 3-5-10-18

La macchina è stata realizzata per eseguire il collaudo di pompe prodotte dall’azienda committente. Il funzionamento è di tipo semiatumatico: il carico/scarico dei pezzi da collaudare è manuale mentre le successive operazioni legate al ciclo di collaudo sono automatizzate. La struttura base della macchina è una vasca in acciaio inox: oltre a supportare gli elementi necessari alla prova di collaudo, contiene l’acqua utilizzata nel ciclo di prova.

Le protezioni, fissate alla vasca, sono costituite da una struttura di profilati in alluminio e pannelli in PVC e da due portelli scorrevoli con interruttore di sicurezza. Attrezzata opportunamente la macchina in funzione della tipologia di pompa da testare, l’operatore carica il pezzo su di un carrello, al di fuori delle protezioni; spingendo il carrello il pezzo raggiunge la zona di lavoro della macchina.

La pompa viene staffata e accoppiata ad un circuito che, a protezioni chiuse, ne esegue il collaudo. A prova ultimata l’esito del test viene segnalato mediante l’accensione di apposite spie e l’operatore può aprire i portelli di protezione e scaricare il pezzo; questo verrà depositato sul pianale forato della vasca, per la fase di gocciolamento/asciugatura.

DATI TECNICI

Dimensioni d'ingombro

Altezza

Larghezza

Profondità

 

3000 mm

3000 mm

1650 mm

Caratteristiche generali impianto idraulico

Cilindro tappaggio pompa

Capacità serbatoio

Motore elettrico

Pompa cilindrata

 

Al=50mm C=25mm F(80 bar)=15700N 

7 Lt

AC 0.55-0.75 Kw, 4 poli, 380/660V 50Hz

1.2 cc/giro

Pesi

Tappaggio pompa

Asse Verticale EDC

Basamaneto e protezioni

Attrezzature collaudo e pompa EVM 3-5-10-18

Tubature

 

230 Kg

420 Kg

400 Kg

30 Kg

100 Kg

Peso totale 1180 Kg
Potenza installata 1 Kw
Alimentazione 380V 50Hz